nowarfactory Shop
Wrap Bracelets
25.00
On sale

SPEDIZIONE 2 GIORNI LAVORATIVI (ITALIA) 7 Euro
ESTERO 7 GIORNI LAVORATIVi. 10 Euro
SPEDIZIONE GRATUITA SU ORDINI DI ALMENO 90 EURO USANDO CODICE : FREEDELIVERY
UN PORTACHIAVI IN REGALO PER ORDINI SUPERIORI A 50 EURO

SPEDIZIONI 1/2 GIORNI LAVORATIVI)
Piastrina circolare ricavata dalla fusione dell'alluminio derivante dagli scarti delle bombe bonificate in Laos, fusa a mano da artigiani locali del villaggio di Bhan Naphia.
Personalizzate da incisione a laser, fatta in Italia.

Cordino in cotone 100% prodotto con metodi tradizionali, non intesivi e rispettosi dell'ambiente
Ogni pezzo è interamente realizzato a mano.
Le imperfezioni dell'alluminio dimostrano una lavorazione manuale caratterizzata dalla fusione singola di ogni piastrina che rende ogni pezzo semplicemente unico. Diametro 2.5cm

SHIPMENT OF 2 WORKING DAYS (ITALY)
EXTERNAL 7 WORKING DAYS
FREE DELIVERY FOR ORDERS AT LEAST 90 EURO USE CODE : FREEDELIVERY
ONE FREE KEYRING GIFT FOR ORDER AT LEAST 50 EURO

Circular plate made from aluminum melting from scrap of reclaimed bombs in Laos, handmade by local artisans in the village of Bhan Naphia.
Personalized by laser engraving made in Italy.
100% cotton cord made with traditional, made with eco friendly methods
Each piece is entirely handmade.
Aluminum imperfections demonstrate manual machining characterized by the single casting of each plate that makes each piece simply unique. Diameter 2.5cm

Artisans recover the pieces to work exclusively through the 'Association of MAG demining.

Dal 1964 al 1973 Gli Stati Uniti hanno sganciato oltre due milioni di tonnellate di ordigni sul Laos durante 580.000 missioni aeree pari ad un aereo carico di bombe ogni 8 minuti, 24 ore al giorno , per 9 anni - rendendo il Laos il paese più bombardato nella storia. Una delle zone più colpite fu la “Piana delle Giare” ed i villaggi adiacenti. Nel 1975 i bombardamenti cessarono, la guerra finì. Fu durante quei giorni di rapido cambiamento che un viaggiatore straniero visitò i villaggi di quella zona e lasciò loro un idea che insegnò come trasformare qualcosa che uccide in qualcosa che nutre, migliorando così l'economia dei villaggi: creare cucchiai, bracciali ed altri ornamenti dall'alluminio dai resti delle bombe e delle cisterne di carburante che deturpavano i terreni della “Piana delle Giare” ed i territori circostanti.
Gennaio 2017 verranno distribuiti 60 filtri in ceramica per la purificazione dell'acqua nel villaggio di Ban Naphia (zona "piana della giare") in Laos. Il filtri serviranno a dare acqua pulita a 58 famiglie, 1 scuola ed un tempio. Durante la distribuzione verrà fatta una lezione di igiene per spiegare il corretto utilizzo e mantenimento del filtro donato e sull'importanza dell'uso di acqua filtrata nelle varie mansioni quotidiane.
I beneficiari di questo progetto saranno 291 persone di cui 60 bambini e 231 adulti.

www.inkforcharity.it
www.facebook.com/inkforcharity
www.facebook.com/nowarfactory

No War Factory di Massimo Moriconi
Via Zanardelli 106
55049 Viareggio
P.I. 02469190462 

From 1964 to 1973 the United States dropped over two million tons of bombs on Laos during 580,000 air missions, amounting to a planeload of bombs every eight minutes, 24 hours a day, for 9 years.  This makes Laos the most heavily bombed country in history . One of the hardest hit areas was the "Plain of Jars" and the adjacent villages. In 1975 the bombing stopped, the war ended. It was during those days of rapid change that a foreign traveler visited the villages of that area, leaving the idea to turn something that kills, into something that nourishes, thus improving the economy of the villages.  Spoons, bracelets and other ornaments made from the aluminum remnants of the bombs and fuel tanks that disfigured this land were created. With the purchase of each manufactured piece you will help to support the economy of the villages and to clean up the surrounding land.

Keep shopping